VETROFUSIONE

Detta anche termoformatura o fusing, la vetrofusione, nata in tempi più recenti, permette di creare svariati oggetti e opere utilizzando diversi tipi di materiali: la lastra piana, appoggiata su supporti compatibili, può assumere, ad alte temperature, una infinità di forme; le tessere di vetro opportunamente sagomate e unite ad ossidi di vetri, smalti o altre sostanze danno vita a “quadri” con effetti multicolori e profondità inaspettate.

La vetrofusione permette di produrre vetrate, oggettistica, piastre-scultura e bigiotteria con moltissimi interventi di tipo pittorico.

Partendo dal vetro incolore e lavorando su vari strati sovrapposti si ottiene, su di un unico oggetto, un insieme di colori contrastanti o in sequenza di tonalità.


Lo scopo

Il corso per principianti introduce le tecniche fondamentali della vetrofusione piana. Il taglio, l’assemblaggio e la cottura di semplici oggetti piani, permetteranno agli studenti di conoscere le possibilità e i limiti di questa tecnica.

Raggiunta una buona conoscenza delle tecniche di base, si affronterà la tecnica della fusione in spessore a più strati, con l’utilizzo di semilavorati e applicazione di tecniche lavorative sempre più elaborate. Si indagheranno anche i metodi della termoformatura e l’uso di diversi tipi di stampi.


PREZZI E ISCRIZIONI

.
DateOrariDocenteLivelloPrezzo 
dal 11 al 14 settembre 2017 20 ore totali: 9:00-14:00 Elena Menegazzo Avanzato650,00 euro Richiesta iscrizione
dal 09 al 12 ottobre 2017 20 ore totali: 9:00-14:00 Elena Menegazzo Principiante650,00 euro Richiesta iscrizione
dal 06 al 09 novembre 2017 20 ore totali: 9:00-14:00 Elena Menegazzo Principiante650,00 euro Richiesta iscrizione