FORNACE

La fornace della Scuola è attrezzata per affrontare tutte le tipiche lavorazioni muranesi a caldo, dalla soffiatura alla scultura.

Tra le tecniche di fornace, in particolare la soffiatura scoperta già sul finire del I secolo a.c. in Medio Oriente e diffusa in epoca romana, permette di creare oggetti di uso quotidiano dall’ arredamento all’ illuminazione.

Attraverso la soffiatura si realizzano bicchieri, in particolare il tradizionale calice veneziano, piatti e vasi. Ad essa si applicano decorazioni a caldo di vario tipo, sviluppando tecniche complesse come la filigrana e lo zanfirico, il reticello, la lavorazione a canne e murrine e l’incalmo.

La lavorazione del vetro massiccio permette di realizzare opere scultoree e oggetti di design ed artistici.


Lo scopo

Lo scopo è quello di acquistare familiarità con le tecniche basilari della lavorazione a caldo del vetro e di svolgere, attraverso la pratica di tali tecniche di antica tradizione, un salto nel tempo, grazie alla continua divulgazione orale del più antico metodo di produzione vetraria.

Gli studenti impareranno a prendere il vetro dal forno (prima levata) a predisporre il nucleo dell’oggetto in vetro (marmorizzare e soffiare), poi a levare successivamente e dare una prima forma alla massa vetrosa, preparare un pontello per l’attaccatura, porgere del vetro al maestro, fino alla realizzazione, prima con un aiuto poi da soli, di semplici oggetti come un bicchiere o una ciotola.


PREZZI E ISCRIZIONI

.
DateOrariDocenteLivelloPrezzo 
dal 25 al 29 settembre 2017 20 ore totali: 9.00-13.00 Giovanni Nicola Principiante770,00 euro Richiesta iscrizione
dal 23 al 27 ottobre 2017 20 ore totali: 9.00-13.00 Giovanni Nicola Principiante770,00 euro Richiesta iscrizione
dal 20 al 24 novembre 2017 20 ore totali: 9.00-13.00 Giovanni Nicola Principiante770,00 euro Richiesta iscrizione